Fisioterapia con strumentazioni laser a Catania

Fisioterapia con strumentazioni laser a Catania

Fysio Sport è un centro fisioterapico di Catania all'avanguardia, dotato di strumentazioni di ultima generazione e in grado di fornire ai pazienti terapie innovative ed efficaci.

Tra i principali trattamenti, la Hilterterapia è una tecnica terapeutica basata sull'utilizzo di un laser ad alta intensità, efficace per mantenere un'azione terapeutica profonda, sfruttando ampie quote di energia.

La Hilterterapia è in grado di sfruttare un particolare impulso energetico brevettato, che altri sistemi laser come Nd-YAG non sono in grado di ottimizzare a tal punto, in quanto causerebbero danni alla cute e ai tessuti. Contattate il centro per avere maggiori informazioni.

Richiedi un Appuntamento

Trattamenti Laser per patologie ortopediche

Trattamenti laser per patologie ortopediche

Terapie laser come la Hilterterapia sono particolarmente indicate per il trattamento all'apparato osteo-muscolo-tendineo.

Grazie a uno specifico impulso laser brevettato, la Hilterterapia è in grado di raggiungere una potenza elevata, pari a 1-3 kW, con un'intensità di 15.000 W/cm2 non raggiungibile da altre tecnologie.

Per ottenere dei trattamenti curativi, l'energia laser deve infatti essere fornita in modo elevato, per avere efficacia anche sulle lesioni croniche profonde con una positiva risposta biologica.

L'alta intensità del laser e l'elevato impatto energetico dell'impulso Hilt, oltre ad avere un effetto analgesico, anti-infiammatorio e antiedemigeno, favorisce i processi di riparazione e rigenerazione dei tessuti.

Hilterterapia per il dolore e la mobilità articolare

hiltoterapia

HIRO 3.0: dispositivo per Hilterapia®. -è il più avanzato sistema per laserterapia a sorgente Neodimio-YAG (lunghezza d’onda 1064 nm approvato dall' FDA Americano.

Grazie allo specifico impulso brevettato, HIRO 3.0 raggiunge picchi di potenza elevatissimi (3kW) con una sorgente Nd:YAG iperpulsata).

L’alta intensità ottenuta (fino a 15.000 W/cm2), ad oggi non raggiungibile da altre tecnologie laser, unita all’elevato impatto energetico, consente di curare efficacemente Tendinopatie, Contratture e Lesioni muscolari anche se situate profondamente, inoltre la per la sua capacità di penetrazione l'impulso HiLT è L'unico che consente di raggiungere le cartilagini delle grandi articolazioni, riparando i danni della degenerazione artrosica.

Durata e frequenza dell’impulso HILT® permettono di lavorare sempre in sicurezza, mantenendo la temperatura sempre al di sotto della soglia di danno termico. Riassumendo le indicazioni sono le sottoelencate patologie pur quando situate in tessuti profondi

Patologie acute

  • Tendinopatie
  • Lesioni muscolari
  • Traumi distorsivi ed edemi post-traumatici
  • Sinoviti e borsiti
  • Rachialgie e lombalgie
  • Osteocondrite disseccante e
  • Lesioni osteocondrali da impatto
  • Sindrome fibromialgica

Patologie degenerative

  • Osteoartrosi e Condropatie degenerative

BREVE STORIA DEI LASER

I laser usati in medicina si differenziano per la loro sorgente che a sua volta genera una radiazione elettromagnetica caratterizzata da una lunghezza d’onda ben definita per il tipo di sorgente.

In fisioterapia a partire dagli anni 80 sono stati utilizzati i laser a sorgente diodica, caratterizzati da una lunghezza d’onda (650-980 nm) i quali pur avendo a questi valori una modesta interazione con i cromofori (melanina ed emoglobina ) non producono modificazione a quest'ultimi-questi cromofori per la modesta potenza che i diodi possono generare-che li caratterizza.

Questi laser ancora oggi ampiamente usati, pur efficaci nei loro effetti analgesici e riparativi hanno il loro limite nella bassa capacità di penetrazione; si è cercato di ovviare a questa limitazione usando dei laser a sorgente di maggior potenza, il primo é stato il laser co2, ormai in disuso da metà degli anni 90, quello attualmente usato è il laser a sorgente Neodimio-Yag che oltre a poter generare potenza adeguata è caratterizzato da una lunghezza d'onda di 1064 nm, che la colloca ad un valore più favorevole nell’ambito della finestra terapeutica ottimale per la fisioterapia (800-1200nm) perché al di sopra dei 980 nm è assente l’interazione con i cromofori e non viene ancora eccitata l’acqua.

L'aspetto negativo dei laser Nd-yag è che generano calore che può danneggiare il tessuto, per ovviare a questo problema venivano usati abbinando un getto di aria fredda e il raggio veniva emesso ad intermittenza; l'emissione ad intermittenza é stata vantaggiosamente sostituita-soppiantata dalla modalità pulsata.

Nella gamma-ambito dei laser pulsati La caretteristica del brevetto Hilt è che la radiazione laser RAGGIUNGE PICCHI ELEVATISSIMI PER UN TEMPO BREVISSIMO questo consente impulsi brevissimi ma con picchi di potenza elevatissimi, in praticasi riesce a trasferire un'energia fino a 3000 volt senza indurre effetto termico.

Questa carattiristica oltre ad essere più efficace dei normali sistemi ND-YAG consente di effettuare NEGLI STADI INIAZIALI-MEDI DELLA DEGENERAZIONE ARTROSICA, UN RINGIOVANIMENTO DELLA CARTILAGINE (PARAGONABILE AD UN REFURFASING DEL VISO).

Come ci confermano Diversi studi clinici hanno evidenziato gli effetti positivi della terapia HILT® (High Intensity Laser Therapy) su dolore, infiammazione articolare e contrattura muscolare. e gli Studi sierologici che anche evidenziato, in soggetti trattati con opportuno segnale HILT, la diminuzione dei markers infiammatori nel liquido sinoviale tipo IL-1β ed IL-6, e l’incremento di fattori di crescita tipo ILGF-1 e TGF-β.

FYSIO SPORT - P.I. 04581090877
Chiama Dove Siamo